"ZERO9... SPETTACOLARE 3° POSTO " al torneo Tomo Udovicic

Grandissima prestazione dei giovanissimi under 12 della zero9, al torneo internazionale "TOMO UDOVICIC" di Dubrovnik , una sorta di Champions League per giovanissimi.

24 squadre partecipanti di alto livello provenienti da tutta Europa, di scuole pallanuotistiche di grande tradizione come : Jug Dubrovnik, Barcellona, Barcelloneta, Mladost , Szolnoki, Cavtat, Radnicki, Spandau 04, Partizan di Belgrado, Primorac di Kotor, e Jadran Carine, oltre alle altre squadre italiane partecipanti come Roma Nuoto, Roma Vis Nova e Salerno.

I giovanissimi romani della Zero9 hanno battuto nell'ordine: Barcellona (8-3), i tedeschi di SV NRW (11-3), la Roma Vis Nova negli ottavi di finale (5-1), il Partizan di Belgrado (8-6) nei quarti di finale, e il Primorac di Kotor campioni uscenti (10-6) nella finale per il bronzo, cedendo solo una volta e solo per una rete (6-7) - gli unici in tutto il torneo ad aver tenuto testa allo Jadran - in semifinale, appunto, contro lo Jadran Carine che risulterà poi meritatamente la vincitrice del torneo.

Risultato di prestigio quindi, che evidenzia ancora una volta il buon lavoro nel settore giovanile svolto dallo staff della Zero9, società giovanissima, che da qualche anno, però, riesce sempre a ben figurare sia a livello nazionale che internazionale.

Il commento del tecnico che ha seguito i ragazzi in Croazia - tecnico anche della Under 13A , degli Under 20A e della prima squadra che milita in serie B, attualmente al secondo posto, e responsabile di tutto il settore pallanuoto della zero9, Stefano Fonti:

" Risultato di prestigio che ci da energia per continuare sulla strada intrapresa ormai da anni e che finora ci ha dato enormi soddisfazioni.

Sono contentissimo per i ragazzi che hanno giocato bene e hanno combattuto a testa alta contro tutti gli avversari di valore che abbiamo affrontato, sono stato soddisfatto soprattutto nell'unica partita dove siamo usciti battuti, cioè in semifinale contro lo Jadran, dove i ragazzi hanno giocato veramente una buonissima partita ricevendo i complimenti degli arbitri e dei nostri avversari, e di tutti gli addetti ai lavori.

Questo torneo sempre ben organizzato dallo JUG Dubrovnik, che ringrazio per l'ospitalità, permette ai nostri ragazzi di confrontarsi a livelli altissimi, giocando la pallanuoto vera, con i 30 secondi di possesso palla, le superiorità numeriche di 20 secondi, e quest'anno già con l'applicazione delle nuove regole che in Italia entreranno in vigore solo dal prossimo settembre.

Per noi della Zero 9 è un test importante per capire a quanta distanza siamo dalle scuole più  importanti del panorama europeo, soprattutto quelle croate, serbe, montenegrine e ungheresi, che hanno fatto e fanno la storia della pallanuoto.

A livello sociale è altrettanto importante, (e divertente..!!) vedere come i nostri ragazzi se la cavano per rapportarsi con i loro coetanei, di lingue e culture diverse.

Ogni anno cerchiamo, se possibile, grazie anche e soprattutto all'aiuto dei genitori dei ragazzi, di partecipare ai tornei  più prestigiosi e formativi, per dar modo ai ragazzi di crescere tecnicamente e di fare belle esperienze che credo ricorderanno con piacere una volta adulti.

Ora ci rituffiamo nei nostri campionati nazionali, con maggior convinzione ed energia per cercare di fare il meglio possibile.

Con le squadre Under 20A e Under 13A siamo primi in classifica, con la serie B invece ci troviamo al secondo posto con una squadra per 10 tredicesimi sotto i 20 anni.

Con tutte le altre categorie anche se un pizzico in ritardo in classifica, siamo ancora in lizza per eventuali qualificazioni alle fasi successive.

Questi risultati, come gli altri ottenuti nei recenti anni, sono per la nostra società,  per noi tecnici, per la Direzione e per i nostri tifosi motivo di grandissima soddisfazione, speriamo di continuare a far bene, e che nel prossimo futuro, magari qualche imprenditore, si appassioni alla nostra disciplina sportiva ,ci affianchi e ci aiuti a organizzare sempre meglio l’attività per i nostri ragazzi".

Formazione zero9:

1 ZAMBONI Valerio - 2 TRESA Diego - 3 MINUCCI Andrea - 5 TRIVISONDOLI Jacopo - 6 SCIPIONI Cristiano - 7 OLIVI Alessio - 8 MARCONI Domiziano - 9 MORONI Giacomo - 10 RUFFO Filippo – 11 RIGHETTI Tommaso – 12 CARFAGNA Tommaso – 13 GALBIATI Livio.

CLASSIFICHE E RISULTATI SU:

http://jug.hr/tomo2019

 

Redazione Zero9