Under 20B: Ancora tre punti contro l’Alma

Zero9-Alma Nuoto: 7-5 (1-2; 2-1; 3-0; 1-2)

Sabato 2 febbraio si sono incontrate la Zero 9 e l’Alma Nuoto, imbattuta e prima in classifica nel Girone D del Campionato Under 20B.

Le due squadre, entrambe sotto età per la categoria, e probabilmente con il pensiero in parte rivolto ai rispettivi incontri del giorno successivo della categoria Under 17A, hanno dato vita a un bell’incontro che si è concluso con la vittoria della Zero9 per 7-5.

Eppure, specie nel primo tempo, i forti ragazzi dell’Alma erano riusciti ad imbrigliare il gioco della Zero9 che raramente era riuscita ad arrivare al tiro; il tempo terminava 2-1 per l’Alma anche a causa di alcune disattenzioni difensive della Zero9 che permettevano la doppietta al numero sette dell’Alma, Boezi; per la Zero9 Tummolo, con il contributo di una deviazione della difesa avversaria, segnava il momentaneo 1-1.

Pian piano, nel corso del secondo tempo, la Zero9 riusciva a rendere il gioco più fluido. Andavano in gol prima Vitale e poi Schippa, e per l’Alma ancora Boezi: alla fine del secondo tempo 3-3 e partita ancora in equilibrio.

Era nel terzo tempo che la Zero9 riusciva a fare il break, con un parziale di 3-0, distaccando definitivamente gli avversari; Tummolo, Manna e Lauricella i marcatori, al termine di veloci combinazioni di gioco. Buono anche il lavoro della difesa e del portiere Raffaele Giannotti, all’esordio dal primo minuto in Under 20B.

Il quarto tempo iniziava quindi sul 6-3 per la Zero9; i tentativi finali dell’Alma, un po’ stanca anche a causa del numero ridotto di cambi a disposizione, consentivano solo di accorciare le distanze e la partita terminava sul 7-5, con l’ultimo gol della Zero9 segnato da Cianchetti.

Con i tre punti conquistati la Zero9 sale a nove e si avvicina all’Alma e all’Ede Nuoto, peccato per le due sconfitte nelle prime due giornate…

E ora il commento dell’allenatore: “L’incontro è stato, in pratica, l’anticipazione dell’analogo confronto a livello di Under 17A e in questo senso è stato utile per i ragazzi farsi un’idea concreta degli avversari. È nata una partita bella, vivace, ben giocata, con tante ripartenze, come accade spesso quando si gioca con l’Alma, e devo dire che sono abbastanza soddisfatto di come l’abbiamo interpretata”.

Zero9-Alma Nuoto: 7-5 (1-2; 2-1; 3-0; 1-2)

Zero9: R. Giannotti, Pettaccio, Tummolo 2, Ferri Ferretti, Manna 1, Riccioni, Cianchetti 1, Tremendozzi, De Simone, G. Vitale 1, Lauricella 1, Schippa 1, Lilli. TPV: Zangari

Alma Nuoto: Moscardelli, Brosco, Graglia, Di Santo 1, D. M. Vitale 1, Martinelli, Boezi 3, Sangermano, Lecario. TPV: Tafuro

Superiorità numeriche Zero9: 2/5

Superiorità numeriche Alma Nuoto: 2/5

Redazione Zero9  05/02/2019