U17B: Zero9 batte il Racing e termina il girone C al secondo posto.

Racing Sc –Zero9: 4 – 6

Doveva essere una partita piuttosto facile  per la Zero9;  il Racing ultimo in classifica e con 10 sconfitte su 11 gare disputate non avrebbe dovuto essere un ostacolo difficile da superare.

La realtà si  è rivelata, invece,  molto più complicata e la partita è rimasta in bilico per i primi tre tempi con la vittoria raggiunta solo nel quarto tempo al termine di una gara inutilmente nervosa.

Si trattava dell’ultima partita del girone C che ha visto la Zero9 concludere al secondo posto con 8 vittorie e 4 sconfitte (seconda migliore difesa, ma solo quinto miglior attacco) dietro all’ottimo Waterpolis che, a punteggio pieno, si è qualificato per le Semifinali  nazionali a Siracusa mancando di poco la qualificazione per le finali.

Al termine del campionato questo è il commento del tecnico Andrea Bernacchia sulla partita e la stagione nel suo insieme: “Finisce oggi con una brutta ma vittoriosa partita il nostro campionato. Terminiamo al secondo posto con una squadra senza nessun 2002, con soli sei nati 2003, e con molti under 15 e qualche under 13. Prestazioni durante l'anno non sempre buone dei miei ragazzi sia sotto il punto di vista del gioco che dell'intensità. In alcune partite abbiamo sofferto il grande gap fisico dovuto alla minore età di molti elementi della squadra. Quindi alla fine posso dire di essere soddisfatto di questo secondo posto. È stato utile per loro giocare con gente più grande, più forte fisicamente e anche più brava in alcuni casi. I miei ragazzi non si sono dimostrati inferiori a nessuno nonostante la minore età, ma c'è ancora molto da lavorare perché vogliamo migliorarci per fare meglio il prossimo anno.

Unico appunto che mi sento di dover fare ai ragazzi, specialmente i più grandi, è che a volte servirebbe un po’ più di serietà e un po’ più di allenamento. “.

Redazione Zero9

24/6/2019